domenica 23 aprile 2017

ALLEATI DI POTERE || 9# Il Cobra - Il risveglio dell’ energia

Il Cobra - Il risveglio dell’ energia


l cobra è la personificazione di una forza, di un’ intelligenza. In Egitto era chiamato Buto o Uatchet ( anche Udjat). Uatchet significa 2 colei che risveglia”. I cobra in Egitto rappresentando la forma più elevata dell’ energia e della saggezza dei serpenti. E’ possibile vedere il Cobra sulla corona del Faraone: esso rappresenta il Basso Egitto e l’ Io Basso o Nascente che è il subconscio e la mente non cosciente.
La corona uraeus, un cerchietto d’ oro con un cobra sul terzo occhio, è un simbolo mistico che indica che colui che indossa è passato attraverso l’iniziazione del serpente ed è un essere risvegliato. Alcune corone hanno dei serpenti che indicano un’ ulteriore iniziazione che mantiene in equilibrio le due metà polarizzate dell’ energia del serpente. Si diceva che quando l’ uraeus, era posta sulla testa del Faraone sputasse fioco negli occhi dei suoi nemici.
Il Egitto Uatchet, come il serpente dell’ Uraeus, era il geroglifico che indicava il termine “ dea” e “ Uraeus” più tardi divenne uno dei più famosi nomi segreti di Dio elencati negli antichi papiri e nei testi medievali. Le dee della nascita e della morte, Iside e Nfti, erano indicate con il duplice serpente, madri della vita terrena e della vita nell’ aldilà. Solo loro potevano aiutare ad attraversare la zona dell’ aldilà che era abitata da divinità serpenti.
Come alleato per la guarigione il Cobra è potente e indispensabile. Ha la capacità di distruggere le malattie ingoiando i tumori e altri agenti patogeni maligni, perché ilo suo sistema immunitario non è vulnerabile alle stesse malattie del nostro. Quando sviluppate il vostro rapporto con questo nuovo alleato, chiedetegli quando è appropriato utilizzare il suo potere in questo modo. E’ interessante anche notare che il veleno del cobra, benché letale , è utile in moti tipi di medicine.
Quando è il momento di offrire un dono al Cobra, avete la possibilità di donargli qualcosa che non vi serve più, qualcosa che non volete, come una malattia o uno schema di abitudini negative. Assicuratevi di scegliere qualcosa che il Cobra voglia divorare in quel momento.
La prima volta che intraprendete questo viaggio, la Kundalini, rappresentata storicamente da un serpente addormentato attorcigliato alla base della spina dorsale viene risvegliata e innalzata. Di conseguenza, la presa della corrente spinale di energia è aperta e vi consente l’accesso all’ energia della forza vitale universale per la guarigione. Il vostro cuore è connesso con il vostro Io Elevato , poiché il Cobra crea un canale diretto tra il vostro cuore e la coscienza cosmica.
Il risveglio dell’ energia Kundalini suscita tradizionalmente qualche timore. Alcuni di noi temono la mancanza di controllo che si sperimenta quando questa forte energia si innalza senza una preparazione adeguata del nostro corpo e/o della nostra mente. Il Cobra stimola una aumento dell’ apertura e dell’ espansione conforme al grado di preparazione dell’ individuo che si reca a farle visita per questa iniziazione.
E’ importante essere consapevoli del fatto che alcune iniziazioni non sono adatte a tutte le persone in qualsiasi momento, così, se avete un lampo di intuizione che vi indica di aspettare, dovreste ascoltarlo. Saprete quando sarà il momento giusto, quando avete raggiunto uno stato tale da esser pronti dal punto di vista sia fisico che psicologico.
Il serpente è il centro della nostra forza vitale, proprio come il fiume Nilo è la corrente dorsale del pianeta. Per mezzo di questo risveglio non conquistate qualcosa di nuovo, ma diventate consapevoli di una parte intrinseca di voi stessi che potete iniziare a utilizzare. Il canale aperto nella vostra spina dorsale si espande con l’uso e provoca il restringimento e l’ allargamento di tutti i chakra nel sistema dell’ aurea: essi diventano più ampi e più risplendenti. Per mezzo della vostra iniziazione , potete accedere all’ energia risvegliata nelle vostre mani per guarire. Più la indirizzate verso questo scopo, più forte essa diventa.
E’ ottima cosa digiunare per ventiquattrore prima di sperimentare il Cobra per la prima volta. Se non avete la possibilità di farlo, bevete molta acqua, durante le ventiquattro ore precedenti e cercate di evitare questo viaggio subito dopo un pasto. Questa iniziazione del Cobra richiede forza e resistenza. Una volta che avete sperimentato questo viaggio, potete praticarlo come meditazione in qualsiasi momento vi appaia appropriato.
Il cobra è sempre con voi.



Alla fine del Viaggio annotate le vostre esperienze nel diario e qui sotto per la condivisione.


Per la borsa di medicina potete aggiungere una rappresentazione/ simbolo di questo animale.

Indicazioni:
Prima di effettuare la meditazione vi consiglio di preparavi un incenso di purificazione e fumigarvi prima dell' esperienza e fumigare l'ambiente. Qualcosa che però non sia troppo forte e vi intossichi mentre meditate ;P
Trovate una posizione comoda che non vi faccia addormentare.


E' necessario ascoltatele consecutivamente L' ALCHIMIA ABBREVIATA E QUESTA MEDITAZIONE



SCARICA:


MEDITAZIONE DEL COBRA IL RISVEGLIO DELL' ENERGIA



NOTE:
E' una meditazione bellissima e davvero particolare!

1 commento:

  1. Non è possibile scaricare la meditazione.
    Grazie di tutto il tuo lavoro.

    RispondiElimina