giovedì 23 febbraio 2017

Alleati di Potere 1# MEDITAZIONE DELL'ALCHIMIA


Questa Meditazione è la Prima e sarà la base per ogni meditazione futura salvo quando è espresso diversamente.

Inizialmente affronteremo la meditazione dell' Alchimia al completo una volta che avrete preso confidenza con essa, vi verrà consegnata una versione leggermente più breve da usare come preambolo per le altre meditazioni.
Vi consiglio di inserirla in un lettore musicale prima della meditazione che andrete a fare, in modo che siano consecutive con fluidità. E' importante che non distoglierete l'attenzione tornando a uno stato di veglia tra una e l'altra poiche una è il mezzo per entrare nel mondo dello spirito dell' altra.
Interrompersi tra una e l'altra non avrebbe senso.



L’alchimia è un processo di trasmutazione utilizzato dagli antichi, apparentemente per trasformare i metalli di base in oro e creare l’elisir della vita. Nei viaggi che effettueremo ognuno di noi è il recipiente, l’alambicco alchemico all’ interno del quale, gli elementi della vita sono mescolati e nel quale avviene la trasmutazione. Mutando il nostro stato di consapevolezza in modo da percepire i Regni dello Spirito.
L’alchimia del Calderone è una forma attiva di meditazione . Non esistono prerequisiti necessari oltre all’ intenzione chiara di prestare attenzione e insegnarsi. Ogni persona ha il proprio modo di accedere alle informazioni. Alcune sono Visive, mentre altre sono Uditive, Cinestetiche o Empatiche. Alcune semplicemente “sanno”.
La nostra modernità ci ha portati ad atrofizzare alcuni di questi canali, ma nonostante questo possono ancora essere sviluppate tutte le nostre sensibilità interiori, sebbene spesso le nostre
percezioni ci intralciano. Come detto prima molte persone sono naturalmente visive. Molti uditivi o perlomeno coscienti di esserlo. Molti trovano che le meditazioni dirigano e canalizzino i sentimenti e le emozioni.
Altrettanto efficace e molto di più difficile da confermarne è il “sapere”. Lasciate quindi che naturalmente in questi viaggi si manifesti la vostra modalità di accesso primaria e aprite la vostra coscienza ad altri tipi di sensi interiori.
Sarà di notevole importanza stabilire chi sarà la vostra guida. Nella traccia originale, l’autrice usava la divinità egizia Toth. Io ho voluto semplicemente cambiarla nella “tua guida” perché tutti ci sentissimo a nostro agio e da soli potessimo riconosce quale “cosa “ ricopre questo ruolo: una divinità, un amico, un antenato, un elementare, un animale ecc…
Non forzate questa conoscenza, lasciate che venga fuori da se. Allo stesso modo, potrete scoprire che il Calderone a voi assegnato non è d’ oro, ma di Argilla, d’argento, di ferro, non è importante. E’ importante invece che prendiate nota del materiale del vostro Calderone una volta che l’avrete visto, poiché questo potrebbe ancora cambiare, insieme a voi procedendo nel percorso....
Sarà necessario praticare l’Alchimia del Calderone , quando richiesto, ogni volta che intraprenderemo un viaggio, almeno fiche le guide non saranno di accesso immediato a tutti.
Saranno comunque necessari alcuni passi sempre fissi, quali il radicamento e il centramento. Affinate queste tecniche tra una seduta e l’altra per migliorare la vostra ricettività. Anche il nutrimento della Fiamma Interiore sarà sempre necessario, quanto il rimestamento del vostro Calderone. Avrete bisogno di creare l’ Uovo porpora screziato d’oro se la sua corona, solo una volta, sebbene non sia dannoso riceverli più volte.
Alla fine di ogni viaggio dovete “radicarvi “ nel mondo fisico. Trovate una sensazione che vi faccia sapere che siete tornati nel vostro copro.
Lo scopo dell’ Alchimia è quello di trasportarvi nel regno del divino e dello Spirito. Potrebbe trattarsi di un esperienza extracoprorea o di uno spostamento di coscienza.
Alla fine di ogni viaggio molto spesso sarà richiesto di lasciare un offerta. In questo percorso non è previsto uno scambio, ma molte persone si sentono meglio se danno qualcosa in cambio a colui con cui hanno lavorato. Fidatevi della vostra intuizione e saprete cosa dare.
Spesso ce un messaggio nel dono che questi alleati vi faranno. Potrebbe essere una chiave per conoscere un esperienza o un informazione particolare del Viaggio.






Indicazioni:
Prima di effettuare la meditazione vi consiglio di preparavi un incenso di purificazione e fumigarvi prima dell' esperienza e fumigare l'ambiente. Qualcosa che però nn sia troppo forte e vi intossichi mentre meditate ;P
Trovate una posizione comoda che non vi faccia addormentare.
Successivamente potete trovare una musica di sottofondo adatta e non troppo lunga da mettere tra l'alchimia e la meditazione dopo.

NB: le prime meditazioni che ho registrato non sono perfettissime, forse un po veloci, sono poi migliorata con l'esperienza, portate pazienza!

VI CONSIGLIO DI ASCOLTARE LE MEDITAZIONI DA UNA CASSA E NON DA UN LETTORE MP3 almeno la prima volta, perché con l'mp3 si sentono maggiormente gli stacchi tra le pause e i rumori ambientali delle registrazioni... Come sapete non ho mezzi avanzati e montare musica e parole e effetti sonori non è cosi semplice!



SCARICA:
MEDITAZIONE DELL' ALCHIMIA



Premetto un altra cosa importante. Al termine di questa meditazione dovrebbe comparire la vostra guida. Che non deve essere necessariamente il un totem come detto nella presentazione e tra l'altro può cambiare anche nel corso del tempo.
Non imponetevi di vedere cosa volte perché magari vi piacerebbe, potreste precludervi il conoscere un altro vostro compagno come uno spirito guida un maestro ancestrale, un famiglio, un antenato o una divinità (anche se nutro difficoltà a credere che una divinità se non come archetipo possa presentarsi).
In ogni caso qual che volevo dire e che naturalmente sarebbe importante che tutti trovassimo da subito tale figura, ma che se non dovesse accadere di non preoccuparvi, possiamo procedere poi comunque, a me la mia guida è comparsa solo al termine della 6° meditazione, e non parla! eppure ho cmq ottenuto dei risultati dalle precedenti.
Cercate in ogni caso di affinare la meditazione finché non vi compare!

Riportate qui sotto la vostra esperienza

PROSSIMA MEDITAZIONE DOMENICA 5 MARZO

21 commenti:

  1. Ciao cara grazie del tuo tempo!é stata un esperienza positiva ma ripeterò la meditazione, in un luogo più tranquillo, come la spiaggia! In più mi è apparsa una figura umana ma senza volto �� Forse più avanti riuscirò a vederne gli occhi ��

    RispondiElimina
  2. questa sera tenterò con la meditazione, sperando in un buon risultato. però non mi è chiara una cosa: qualora non dovesse comparirmi una guida, potrei comunque proseguire con le altre meditazioni in attesa della comparsa di questa oppure non devo proseguire prima di averla incontrata? grazie:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho proseguito, perche avevo difficoltà. intanto fino al 5 puoi continuare a provarla

      Elimina
  3. Ecco, finalmente sono riuscita a farla!
    Inizialmente ho avuto davvero difficoltà ad entrare nello stato meditativo, così ho stoppato tutto e mi son presa cinque/dieci minuti per rilassarmi
    Poi ho fatto ripartire la registrazione
    L'uovo l'ho visto con delle piccole venature bianche e il diadema invece era dorato, con una pietra rosa al centro (devo dire che non era niente male :D)
    Ed infine, proprio all'ultimo ho sentito come se qualcuno mi prendesse la mano; ho alzato lo sguardo ed ho visto un uomo, suoi 45/50 anni, dai tratti indiani, che mi chiedeva di seguirlo
    Che curiosità :o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. bene sono contenta che hai gia un risultato!

      Elimina
  4. Ieri sera sono riuscita a praticare la meditazione. Tra l'altro volevo segnalare che l'audio non è così male (dalle premesse sopra pensavo peggio) tanto che sono riuscita ad immergermi nella visualizzazione senza alcun problema. Tralasciando la descrizione di come ho visualizzato gli elementi chiamati in causa, quello che ho notato con interesse, è stato l'aumento del flusso energetico. Fin dall'inizio della pratica ho avvertito l'energia espandersi dentro di me, e credetemi era da molto tempo che non provavo più una simile percezione. Sicuramente è una meditazione che rifarò presto (tra l'altro mi sembra che sia quella propedeutica a tutte le prossime, corretto?). E dopo averla fatta ne comprendo il motivo. In ultimo, io una guida già ce l'ho. Non ero certa che si presentasse per accompagnarmi anche in questo nuovo viaggio, ma alla fine è comparsa. E' stato in quell'attimo che ho provato una forte gratitudine... a tratti commozione. Sembrava una gioia che fluiva direttamente dal cuore, senza sforzo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fantastico. si questa meditazione precede quasi tutte le altre anche s evi fornirò 2 versioni piu veloci

      Elimina
  5. Ho appena finito la meditazione.
    È sembrata più breve rispetto agli 11 minuti effettivi.
    Davvero molto bella.
    Ho incontrato la mia guida ma a dire la verità credo siano due: un uomo ed un animale ma non mi è chiaro se sono la stessa entità oppure no.
    Risposte non ne ho avute ma di solito a me arrivano dopo, nei giorni successivi e mai durante.
    Grazie mille per questa iniziativa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. continua a provarla e avrà piu chiarezza

      Elimina
  6. Ciao, la tua voce e la musica mi hanno accompagnata in una forte esperienza meditativa, ho visualizzato alcuni oggetti in modo abbastanza chiaro (il calderone, in ferro grezzo, e il diadema, fatto d'oro bianco con uno smeraldo al centro), mentre la mia fiammella interiore credo dormisse xD, e mi sono sentita sollevare all'infuori del diadema. L'uscita dal corpo (cosa che non è successa ma la sensazione c'era) è una cosa che mi ha sempre terrorizzato e mi ha fatto sempre rimandare una esperienza di questo tipo, ma stavolta mi sono spinta e grazie agli esercizi di radicamento e di centramento sono riuscita a ritornare tranquillamente ad una percezione normale del mio corpo. Ho incontrato la mia guida. Sono un pó titubante su cosa donarle, spero di trovare chiarezza in giornata. Rifaró questa meditazione varie volte prima della prossima per riuscire a scindere ció che possa essere stato influenzato da me e ciò che è stato reale. Grazie per tutte le attività di divulgazione che fai, ti seguo sempre anche se non commento mai, fatto dovuto ad un pó di timidezza e di sensazione di inadeguatezza nei confronti delle altre persone.

    RispondiElimina
  7. Purtroppo con le meditazioni guidate faccio un po' fatica poiché tendo ad abbandonare la traccia. Comunque questa prima meditazione non è stata molto difficoltosa.
    L'uovo l'ho visto nitidamente di colore porpora con striature d'oro. Il diadema era diamantato.
    Con il calderone e la guida ho avuto più difficoltà. Il calderone inizialmente sembrava quasi di catrame, ma con il suono della campana tibetana è diventato d'oro. La guida mi è apparsa sia come rapace che come androgino.
    Per prendere maggior confidenza credo che la ripeterò.

    RispondiElimina
  8. Oggi sono riuscita a fare la meditazione, devo dire che non e andata male pensavo peggio, l'uovo sembrava fatto di malachite, il diadema era di oro rosa con delle foglie ho potuto sentire molto bene un flusso di energia intorno alla testa. Il calderone era di un metallo nero, non sono riuscita a capire con precisazione l'origine del materiale. Per quanto riguarda la guida, e apparsa una cerva, bellissima! Credo che ripeterò la meditazione cosi da far pratica.

    RispondiElimina
  9. Appena fatta , prima cosa da dire : si sente bene , quindi tranquilla ahahah

    Comunque non mi è riuscita perfettamente , ma tutto sommato è andata abbastanza bene , se non che ho visto solo gli occhi un po' di capelli e la fronte della mia guida. Verso la fine ho avuto un po' di difficoltà perchè non riuscivo a tenere il passo con la registrazione dato che, prima di passare alla visualizzazione successiva ,devo sentire bene quello che sto facendo , ma questo è un mio limite che compenserò ripetendola.

    Grazie ancora attendo con ansia la prossima :3

    RispondiElimina
  10. Ho fatto finalmente la meditazione, non riuscivo a trovare il post e mi sembrava strano non fosse stata ancora caricata, continuavo a cliccare il link dal video di youtube, ora so come si fa xD... Mi sono sempre trovata bene con le meditazioni guidate e ma questa è davvero bellissima! Ho visto l'uovo ed era davvero grosso,mi è parso proprio di sentirne il peso!! Il diadema era argentato e aveva delle sporgenze appuntite, è stato l'oggetto che più ho percepito. Il calderone erano di un colore scuro, forse peltro? Indagherò meglio. Ho visto anche la mia guida, e se le mie conoscenze sono giuste deve essere un'antilope, comunque è buffo che mi sia apparso un animale che conosco così poco! Mi è piaciuta un sacco questa meditazione e non vedo l'ora di proseguire il percorso :) grazie!!

    RispondiElimina
  11. Davvero una meditazione molto bella, non vedo l'ora di poter far le altre!
    Ho visto l'uovo, molto rosso scuro ma allo stesso tempo brillante con crepe di luce. La guida...non mi aspettavo un lupo bianco, molto sinuoso è stato inaspettato non pensavo di avere chissà che legame con questo (magnifico) animale...ho visto chiaramente i suoi occhi guardarmi e devo aver scaricato un bel po di tensione perché mi son sentita davvero commossa e mi son accorta che è scesa una lacrimuccia; ad un certo punto ho visto la sua sagoma scura con un albero bianco intrecciato tra i suoi occhi...ma non ho idea di cosa possa significare, nel dubbio, ho scritto tutto! Grazie per questa meditazione, davvero :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ps: non far caso al nickname, lo scelsi quando ero ragazzina e non si torna indietro ahahah se non altro adesso in qualche modo è pertinente

      Elimina
  12. ciao, mi sto impegnando tanto fare questa meditazione, da quando l'hai pubblicata tutti i giorni ci provo e ci riprovo, ma la figura che mi si palesa e piùttosto nebulosa, sono quasi tentata di dire che nei primi tentativi sembrava tutto meno che una figura umana. Sono un po' confusa, ma vado avanti. Grazie comunque per tutte queste cose fantastiche che fai.

    RispondiElimina
  13. Ciao, ho appena finito la meditazione... non sono affatto sicuro di respirare in modo corretto, ho preso un modo di respirare dalle tecniche pranayama perché non ho ben capito il modo di respirare. Comunque, l'uovo che ho visto è bianco con qua e là qualche screziatura nera. Il fuoco dentro il cuore l'ho visto come una fiammella in un ambiente piccolo e buio/rossastro. Il calderone l'ho visto come un mare di bronzo sorretto da leoni in stile cinese e il diadema è d'oro con davanti delle pietre colorate. Poi la guida... ho visto una figura tutta incappucciata e con un mantello lungo fino ai piedi, raramente ne ho visto il volto, comunque sembra molto riservata e di poche parole. Forse mi fa ancora soggezione. L'ho salutata e ringraziata con un inchino.

    RispondiElimina
  14. Ciao, grazie per il lavoro che stai facendo :)
    Ci ho messo un po'per eseguire la meditazione, ma probabilmente é perché mi devo sempre abituare alle meditazioni guidate.
    In ogni caso, sono riuscita a vedere solo un'ombra, ma é meglio di niente, sento che ogni volta che la ripeto diventa piú facile! Quando ho tempo vado a leggere i nuovi post :) grazie ancora

    RispondiElimina